inchiestabanner

Valutazione attuale: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

Estate ormai quasi finita e si tirano le somme, cosa siamo diventati a livello turistico?

pl

 

Abbiamo gia' parlato dello stato del turismo a Catania attraverso un articolo che mostrava i commenti dei turisti stranieri su Trip Advisor e la scarsa resputazione che la città aveva accumulato su Trip Advisor.

La conferma che i gravi problemi strutturali della città e la totale mancanza di servizi hanno causato un enorme danno che sta estromettendo la città dal turismo che conta e dai circuiti internazionali piu' importanti viene dai dati del Sib (sindacato Italiano balneari) che vede un calo di abbonamenti per quest'anno nelle varie strutture.

Come il resto delle città Siciliane Catania sta insomma pagando il prezzo di non avere una vera politica interna che la può rappresentare e la crescente infiltrazione mafiosa e delinquenziale in ogni comparto della società che puntualmente emerge dai vari processi in corso che non di rado vedono coinvolti i politici locali in ogni processo di associazione mafiosa, come i casi piu' ecltatanti che riguardano l'ex presidente della regione Lombardo e i vari tronconi del processo Iblis.

Un isola che potrebbe vivere di solo turismo come spesso si dice ma che in effetti si trova ad essere ostaggio di pochi interessi individuali che ne mozzano lo sviluppo e l'ascesa.

Una stagione nera che segna l'inizio di un declino irreversibile se all'insensato ottimismo sfoggiato da politici e rappresentanti sindacali non si sostituirà nel futuro una presa di coscienza della società civile tutta.