sito88euro

inchiestabanner

×

Attenzione

Errore nel caricamento del componente: com_tags, Componente non trovato

Valutazione attuale: 4 / 5

Star ActiveStar ActiveStar ActiveStar ActiveStar Inactive
 

Pubblicità

Sei di Mineo, Grammichele o Caltagirone? Hai un attività e ti serve un sito internet professionale anche per vendere on line? Per i cittadini di questi 3 comuni Galatea Web offre il 50% di sconto! Contattateci o chiamate il 388.1432197. Per i residenti a Palagonia oltre allo sconto del 50% un potenziamento a scelta in regalo per qualsiasi forma di pubblicità.

LEGGI DA QUI SOTTO IL CONTENUTO

Festeggiamenti in pompa magna a Mineo per la festa della patrona, per il Sindaco di Mineo Anna Aloisi i morti causati dall'immigrato del CARA dove lei stessa è indagata dalla magistratura per vari abusi non valgono un attimo di silenzio.

sindacodimineo

 

 

 

 

 

E' fatta così Anna, è spontanea e diretta, il CARA è stata la sua gallinella dalle uova d'oro e secondo la procura di Caltagirone Annuccia è una corrotta. Una che prometteva posti di lavoro al CARA in cambio di favori politici o di altro tipo.

E durante la festa della patrona Anna avrà pensato che non poteva, anzi non doveva spiegare ai suoi concittadini che magari la festa la facciamo ma senza fuochi d'artificio perchè un immigrato del CARA da me tanto difeso perchè mi serviva per i miei affari ha ammazzato due cittadini Palagonesi, cittadini che abitano in un comune dove c'è un sindaco che al contrario di me il CARA non lo vuole, al contrario di me e di quelli che col CARA ci guadagnano. 

Ma tira dritto Anna chi glielo fa fare di intristirsi e perchè preoccuparsi di due sconosciuti anziani morti ammazzati, inutile spiegare ad Anna che in qualità di sindaco dovrebbe avere il massimo rispetto e la massima sensibilità per la vita umana e che non ha alcun diritto ormai di portare quella fascia tricolore su cui ha già sputato troppe volte. 

E' felice Anna, le cose non potrebbero andargli meglio, fa il sindaco, promette lavoro al CARA, una donna in carriera è Annuccia, e i cittadini che sono morti se ne vadano a quel paese, musica maestro! Basta tristezza, Annuccia c'è. 

Luca Maria Graziano Conti

Joomla templates by a4joomla