sito88euro

inchiestabanner

×

Attenzione

Errore nel caricamento del componente: com_tags, Componente non trovato

Valutazione attuale: 5 / 5

Star ActiveStar ActiveStar ActiveStar ActiveStar Active
 

Sui campi del Montekatira, a San Gregorio di Catania, un doppio appuntamento di Tennis giovanile nello scorso fine settimana.

cataniatiacup

 

Due finali regionali. La P.i.a. Cup da un lato, la Coppa delle Province dall’altro. A contendersi il titolo siciliano e la qualificazione alla fase nazionale, le varie rappresentative provinciali che hanno superato nei mesi scorsi le eliminatorie. Tra fine maggio ed inizio giugno, spazio al Macroarea sud, la pre-fase per il titolo tricolore, che si disputerà al Villaggio Napitia di Pizzo Calabro.

Doppio obiettivo centrato per le squadre di Catania, dirette dal capitano Giuseppe Zappalà e dai tecnici Salvo Morsello, Massimo Marino e Carmelo Scuto. Primo posto nella P.i.a. Cup, formata dagli atleti nati negli anni 2005-2006, terzo nella Coppa delle Province, a cui hanno preso parte i nati negli anni 2003-2004.

I ragazzi più giovani si sono imposti su Palermo; quelli più adulti hanno strappato il terzo posto a Siracusa battendola 8-0 dopo essere stati eliminati in semifinale.

Le racchette protagoniste in campo.

P.i.a. ‘05: Simone Russo, Federico Camarda e Serena Scuto (giocano a livello di club col Montekatira), Simone Consolo (Pinea S.Gregorio), Marta Giglio (Umberto Catania). P.i.a. ’06: Pietro Amore (Umberto), Lucrezia Bordoni (Proietti Team Gravina) e Vittoria Paternò (Romano Belpasso). Provincia ’03: Francesco Castiglione e Salvatore Scuto (Montekatira), Andrea Giglio e Nicolò Di Renzo (Umberto), Giulia Paternò (Romano), Zaira Aretino (Junior Acicastello); provincia ’04: Elena Cantarella, Steve Stracquadaini e Raffaele Marino (Montekatira), Costanza Pennisi (Umberto), Giorgio Licandro (Matchball Mascalucia).

Joomla templates by a4joomla